Salsa diavolicchio

1,5 kg pomodori
1 hg di pancetta
1 cipolla media o 2-3 cipollotti freschi
Olio
Vino bianco
Abbondante basilico
2-3 peperoncini rossi piccanti
1 cucchiaino di zucchero
Sale

Tritare finemente cipolla e pancetta a mano o nel tritatutto.
In una casseruola profonda soffriggere cipolla e pancetta fino a renderle trasparenti.
Versarvi due dita di vino bianco e fare sfumare.
Aggiungere i pomodori a pezzi, i peperoncini sbriciolati, e fare bollire fino a quando la salsa non si è ristretta.
Passare con il passaverdura o più semplicemente frullare il tutto.
Rimettere sul fuoco. Se è troppo densa aggiungere un po’ di acqua.
Salare e mettere lo zucchero.
Aromatizzarla con il basilico e farla bollire ancore per circa 10 minuti.
Condire la pasta che più si preferisce con l’aggiunta di parmigiano o pecorino.

Di ricette di salsa al pomodoro ce ne sono tante. Oggi io faccio questa per condire gli spaghetti. Amo il peperoncino, ma si può sostituire con un po’ di pepe. È ottima comunque. Se non avete i pomodori maturi in casa, li potete sostituire con i pelati o con la polpa di pomodoro tenendo presente che, per questa dose di salsa,
ce ne vogliono circa 600 gr. Mi raccomando lo zucchero perché serve a togliere un po’ di acidità al pomodoro.

Buon appetito e alla prossima ricetta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...